Venerdì 22 Febbraio 2013

Liturgie, su indicazione della Cei,
senza riferimenti al Papa dal 28

L'Ufficio liturgico diocesano comunica, su indicazione della Conferenza Episcopale Italiana, quanto segue:
1. Dalle ore 20 del 28 febbraio (inizio della sede vacante), fino all'elezione del nuovo Sommo Pontefice, nella preghiera eucaristica si ometterà il nome del Papa.
2. Nella liturgia delle Ore si ometteranno le eventuali intercessioni per il Papa.
3. Durante la sede vacante è possibile celebrare la messa “Per l'elezione del Papa” (Messale Romano, pag. 784) con il colore liturgico del tempo di Quaresima. Questa celebrazione è consentita anche alle parrocchie di rito ambrosiano (cfr sito della diocesi di Milano).
4. Sul sito della diocesi (www.diocesibg.it) viene proposto un testo per la preghiera dei fedeli.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata