Lunedì 04 Marzo 2013

Brucia un tetto e un furgone
Super lavoro per i vigili del fuoco

Due incidenti, a Castelli Calepio e a Grone, tra domenica e lunedì mattina hanno messo in moto la macchina dei vigili del fuoco che hanno lavorato su due roghi fortunatamente non gravi. Il primo in via Mameli, nella serata di domenica 3 marzo: qui, probabilmente a causa di un malfunzionamento della canna fumaria, ha preso fuoco il tetto di una abitazione. Danni non ingenti, ancora non si conoscono ulteriori dettagli.

Il secondo rogo è invece scoppiato in un'azienda di Grone, nella mattinata di lunedì 4 marzo. Un furgone ha preso fuoco e le fiamme hanno raggiunto del materiale infiammabile. Allertati i vigili del fuoco, sono intervenuti per spegnere il fuoco che non ha provocato feriti.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata