360 chili di hashish per Bergamo
5 arresti, droga per 400 mila euro

Maxi operazione della Squadra mobile di Bergamo sul territorio milanese. Arrestati 5 stranieri: nelle auto e in un garage trovati 360 chilogrammi di hashish.

360 chili di hashish per Bergamo 5 arresti, droga per 400 mila euro

La droga sarebbe arrivata a Cividate al Piano e qui sarebbe stata smistata su tutto il territorio bergamasco, città compresa. Maxi operazione della Squadra mobile di Bergamo che ha tenuto sotto controllo, grazie alla segnalazione di un cittadino, un marocchino residente sul territorio orobico.

Il blitz lo scorso 14 maggio e a lavorare nell’operazione 23 persone: l’extracomunitario è stato pedinato fino a Segrate dove in centro ha incontrato un connazionale. Da qui i due si sono diretti a Milano e, all’incrocio tra via Porpora e via Teodosio, hanno avuto un appuntamento con tre uomini di origine spagnola ai quali hanno consegnato un borsello. Successivamente i due marocchini sono tornati a Segrate dove si sono diretti in un box.

Sono dunque scattati i controlli: nell’auto e nel furgone dei due extracomunitari, gli agenti hanno trovato 6 cartoni di hashish per ogni mezzo, ciascuno con 15 chili di hashish. In tutto 180 chili, stesso quantitativo rinvenuto anche nel garage, per un totale di 360 chili. La droga avrebbe fruttato oltre 400 mila euro nella vendita al dettaglio e circa 260 mila all’ingrosso.

I due marocchini e i tre spagnoli sono stati arrestati e si trovano nel carcere di San Vittore. Sequestrati anche 21.150 euro in contanti, provento della vendita e spaccio della droga che era destinata al mercato bergamasco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA