Nuova Anagrafe al via all'ex Cups
Gli esercizi commerciali: un po' di vita

Impiegati comunali soddisfatti, utenti contenti, parcheggi disponibili, ristoratori felicissimi. Ha aperto nella mattinata di lunedì 25 marzo all'ex Cups degli Ospedali Riuniti la nuova Anagrafe del Comune di Bergamo.

Nuova Anagrafe al via all'ex Cups Gli esercizi commerciali: un po' di vita

Impiegati comunali soddisfatti, utenti contenti, parcheggi disponibili, esercizi commerciali felicissimi. Ha aperto nella mattinata di lunedì 25 marzo all'ex Cups degli Ospedali Riuniti (quello che una volta era il Centro unico per le prenotazioni) la nuova Anagrafe del Comune di Bergamo.

I nuovi uffici in largo Barozzi (realizzati nei locali dati a titolo gratuito dall'Azienda ospedaliera a Palazzo Frizzoni) osserveranno i normali orari di apertura (invariati anche i numeri telefonici): quindi dalle 8,30 alle 15,45 per certificati, carte d'identità, autentiche e atti notarili; dalle 8,30 alle 12,30 (il giovedì anche dalle 14,30 alle 15,45) per certificati storici, denunce di nascita, pubblicazioni di matrimonio e cittadinanze, sportello emigrazioni e permessi di soggiorno; dalle 8,30 alle 13 e dalle 14 alle 15,30 per denunce di morte.

Il trasloco si è verificato senza alcun intoppo e nella prima mattinata di lavoro nella nuova sede personale e utenza sono apparsi soddisfatti. Ancora numerosi i cittadini che però si sono diretti a Palazzo Uffici, non a conoscenza della nuova postazione, e sono stati quindi dirottati all'ex ospedale. Nella zona molto soddisfatti della nuova apertura sono i titolari degli esercizi commerciali che sperano in una nuova rivitalizzazione della zona dopo il trasloco dell'ospedale.

Sempre da lunedì lo sportello Tia/Tares (tariffa rifiuti) lascerà la sede provvisoria di via Sora e si trasferirà in via Suardi 26, alla palazzina di Aprica/A2A (orari: dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 12,30 e dalle 14 alle 16).

© RIPRODUZIONE RISERVATA