Martedì 02 Aprile 2013

Atb n.2 fermata Don Orione
«Il capolinea è nel fango»

Federconsumatori Bergamo segnala il disagio al quale sono costretti gli utenti del servizio di trasporto pubblico che devono attendere il passaggio dell'autobus della linea 2 al capolinea esistente presso il “Don Orione”.

«Lungo la Via Don Orione - si legge nella nota - è stata istituita una fermata a richiesta (posta all'uscita della casa di riposo e cura che dà il nome alla via) : fermata che potremmo definire di cortesia, dato che a meno di 50 metri di distanza è posizionato il capolinea. Il problema è che sia la fermata, sia il capolinea sono privi di pensilina. Con una differenza sostanziale: alla fermata c'è il marciapiede asfaltato; al capolinea la gente deve calpestare erba e fango in quanto di marciapiede non c'è traccia. Federconsumatori invita Atb, per il problema della mancanza di pensilina, e l'Amministrazione comunale, per quanto riguarda la mancanza di marciapiede, perché intervengano a risolvere i problemi evidenziati».

e.roncalli

© riproduzione riservata