Mercoledì 24 Aprile 2013

Fiamme nel cantiere delle scuole
Curno, c'è il sospetto del dolo

Potrebbe essere di natura dolosa l'incendio divampato sabato notte all'interno del cantiere della nuova scuola primaria, da alcuni anni abbandonato. L'allarme ai vigili del fuoco è stato dato dai cittadini che abitano nelle vicinanze e hanno notato fumo e fiamme nel cantiere di via Carlinga.

Sul luogo dell'incendio sono arrivati i pompieri con le autopompe e l'autoscala: hanno attaccato il fuoco, lavorando alcune ore per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza il cantiere, verificando che non ci fossero focolai che potessero riaccendere l'incendio.

Nella giornata di lunedì è stato effettuato un sopralluogo sul cantiere da parte dei carabinieri, con la polizia Locale, il personale dell'ufficio tecnico e gli amministratori. È stato verificato che un'ala dell'edificio in costruzione è stata danneggiata dalle fiamme. L'intervento dei vigili del fuoco, inoltre, ha comportato la demolizione di murature per fermare l'incendio.

Nei prossimi giorni i tecnici faranno una stima dei danni provocati dall'incendio e il sindaco Perlita Serra presenterà denuncia contro ignoti ai carabinieri della stazione di Curno.

Leggi di più su L'Eco in edicola mercoledì 24 aprile

a.ceresoli

© riproduzione riservata