Sabato 18 Maggio 2013

Più rapine e omicidi nel 2013
I dati alla Festa della Polizia

Sono 557 le rapine messe a segno dal 1 maggio 2012 al 30 aprile 2013, contro le 546 dello stesso periodo un anno prima. Questo è uno dei dati forniti dalla Polizia di Bergamo durante la tradizionale festa dell'arma che si è svolta nella mattinata di sabato 18 maggio. Tra i dati di rilievo l'aumento anche degli omicidi (da 3 a sette), dei furti in abitazione (passati da 25.680 a 26.140) e delle truffe e frodi informatiche, passate da 1.838 a 1.873.

Calano invece i tentati omicidi (da 14 a sette) e le violenze sessuali (da 94 a 69) così come i reati legati alla produzione e spaccio di stupefacenti (da 537 a 494).

Durante la festa, premiati come da tradizione gli agenti che si sono distinti nell'attività svolta in servizio. Ecco l'elenco: Alberto Tartaglia, Andrea Camozzi, Patrizio Carrara, Luigi Catturini, Claudio Del Moro, Mattia Balter, Fabio Micheli, Carlo Tenace, Giuseppe Ferrante, Arcangelo Monopoli, Massimo Novarelli, Carmine Pede, Milco Bassanelli, Bruno Cortinovis, Luigi Malenchini, Gabriella Montoneri, Giuseppe Paruta, Romeo Piazzalunga, Gloria Redaelli, Antonio Scuter, Davide Zucca, Nicola Zuccali, Massimo Zucchelli, Felice Cutolo e Paolo Anselmo.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata