Giovedì 06 Giugno 2013

Brebemi: gravissimo infortunio
Per fortuna è un'esercitazione

Era stata organizzata così bene che ha sviato praticamente tutti. L'Areu è allertata per un codice rosso in un cantiere Brebemo di Treviglio, intervengono l'automedica e l'ambulanza del 118, un operaio è caduto da un cavalcavia, è in condizioni disperate, sembra non ci sia più nulla da fare e invece il gravissimo infortunio sul lavoro si rivela una perfetta esercitazione....

L'«inganno» va in scena alle 16 di giovedì 6 giugno, un operaio è caduto dal cavalcavia in costruzione sulla Treviglio-Casirate e scattano i soccorsi. Il personale del 118 si prodiga come se ci fosse da salvare una vita. I compagni di lavoro assistono trepidanti all'intervento con l'operaio a terra incosciente. In realtà è un'esercitazione, organizzata per monitorare i tempi di intervento in caso di un'emergenza in cantiere.

L'esercitazione sembra abbia prodotto risultati positivi per l'efficacia dimostrata. Fin troppo positivi....

m.sanfilippo

© riproduzione riservata