Domenica 09 Giugno 2013

Intitolato a Walter Bonatti
il piazzale del Palamonti

Il 21 giugno il piazzale davanti al Palamonti di Bergamo e alla sede del Cai sarà ufficialmente intitolato a Walter Bonatti. Era nei progetti subito formulati alla scomparsa del grande alpinista d'origine bergamasca.

Un progetto che è arrivato alla sua realizzazione in tempi molto brevi. La cerimonia avrà luogo alle ore 17,30, presenti il sindaco di Bergamo Franco Tentorio, Rossana Podestà, autorità, esponenti del Cai e tanti amici e ammiratori dell'autore di straordinarie imprese alpinistiche.

Nato a Bergamo nel 1930, Bonatti ha avuto sicuramente davanti agli occhi le Orobie e l'Alben anche quando la famiglia, per ragioni di lavoro, si era trasferita a Monza.

Anzi, si racconta che, tra una salita e l'altra sulle pareti delle Grigne, la sua prima palestra, si sia cimentato anche con la Cornagera. Poi le sue imprese per le quali è entrato nella leggenda dell'alpinismo e dell'avventura lo avevano spinto in giro per il mondo.

Il rientro a Bergamo, con tappa anche al Palamonti, nel maggio del 2007. Un incontro caloroso, da veri amici e appassionati di montagna.

r.clemente

© riproduzione riservata