Sabato 08 Agosto 2009

Coinvolto in un incidente stradale
è clandestino e la polizia lo arresta

È rimasto coinvolto in un incidente stradale e la polizia locale di Bergamo, al momento di verificare i documenti, ha scoperto che era già soggetto a un ordine di espulsione e lo ha quindi arrestato per mancato rispetto della legge Bossi-Fini. Le manette sono scattate nella mattinata di sabato 8 agosto quando una C3 con a bordo 3 persone è uscita di strada all'angolo tra via Grumello e via Gorizia.

L'uomo al volante ha però abbandonato la vettura, mentre gli altri due uomini sulla macchina sono stati soccorsi dalla polizia locale. Illesi, si tratta di un giovane boliviano con i documenti in regola e di O.G., sempre di origini boliviane, 26 anni, e con domicilio nel Veronese. Quest'ultimo, clandestino, è stato denunciato per false generalità ed è stato arrestato dagli agenti perchè soggetto a un precedente ordine di espulsione mai rispettato. Lunedì 10 agosto sarà processato per direttissima.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata