Martedì 11 Agosto 2009

Grumello, parco acquatico chiuso
per eccesso di rumorosità

Piscina chiusa e sequestrata per eccessiva rumorosità: dall'11 agosto non è più accessibile il parco acquatico di Grumello del Monte. La chiusura è stata messa in atto nel pomeriggio dai carabinieri di Grumello, in esecuzione dell'ordinanza del giudice. La struttura è in genere molto frequentata, soprattutto in queste calde giornate agostane: prima della chiusura «forzata», all'interno dell'impianto erano presenti 700 persone.

I titolari si dicono pronti al ricorso, mentre i dipendenti, una cinquantina, hanno organizzato per la mattina di mercoledì 12 agosto una manifestazione di protesta.

E il provvedimento di sequestro arriva a pochi giorni da un'altra protesta, quella messa in atto dal 65 enne Lorenzo Rivellini, che abita vicino alla piscina e che, disturbato dai rumori e dagli schiamazzi dei bagnanti, per chiedere la chiusura dell'impianto si era incatenato fuori dal municipio di Grumello.

f.morandi

© riproduzione riservata