Giovedì 13 Agosto 2009

Sicurezza, 36 telecamere
controllano la stazione ferroviaria

Il Grande Fratello vigila sulla stazione ferroviaria. Sono trentasei gli occhi elettronici che terranno sotto controllo ogni angolo, dai binari al sottopasso. Le trentasei telecamere, installate dalle Ferrovie dello Stato con la collaborazione del Ministero degli Interni e l'amministrazione comunale di Bergamo, sono già entrate in funzione in questi giorni. Le apparecchiature - collegate con le centrali operative della Polfer e del 113 - registreranno immagini e movimenti delle persone che rimarranno memorizzate per diverso tempo.

Un deterrente dunque per i mal intenzionati, ma anche una strumentazione che renderà certamente più sicura tutta la zona. Le telecamere sono presenti in particolare sui binari, lungo lo scalo merci, nell'area della biglietteria, nel sottopasso dalla stazione a via Gavazzeni e nella sala d'attesa oltre che all'ingresso.

e.roncalli

© riproduzione riservata