Lunedì 17 Agosto 2009

Villongo, trova una «bomba»
e la porta ai carabinieri

Stava cercando funghi nella zona di Villongo. Ma invece dell'ambito porcino ha trovato un grosso proiettile da mortaio: 27 centimetri di lunghezza per sette di diametro. Senza pensare al pericolo che stava correndo, l'uomo - che abita proprio a Villongo - l'ha messo nel cestino e lo ha portato direttamente alla caserma dei carabinieri.

Per non correre rischi i militari lo hanno subito spostato in un punto sicuro della caserma: poi hanno chiesto l'intervento degli artificeri. Sono intervenuti gli specialisti della polizia di Stato, che lo hanno prelevato. Secondo gli esperti l'ordigno risalirebbe al primo conflitto mondiale.

r.clemente

© riproduzione riservata