Giovedì 01 Ottobre 2009

Tavola rotonda di Legambiente
su sviluppo e salvaguardia ambiente

Si terrà durante i giorni della manifestazione «Alta Quota», precisamente sabato 3 ottobre dalle 10 alle 12, una tavola rotonda che vedrà la partecipazione di addetti ai lavori e imprenditori impegnati sul fronte del turismo sostenibile.

«Sviluppo economico e sociale si può coniugare con la tutela e la salvaguardia ambientale e le esperienze che proporremo sono realizzazioni concrete di questo binomio che sta alla base di una nuova forma di economia, la cosiddetta green economy o economia sostenibile - dichiara Paolo Locatelli di Legambiente -. Legambiente è da tempo fortemente impegnata su questo fronte e, oltre alle critiche, siamo in grado di formulare proposte e progetti e creare reti sulle nostre Orobie».

Alla tavola rotonda saranno presenti e porteranno la propria testimonianza persone, associazioni, cooperative, aziende con esperienze di imprenditoria sostenibile che sono state avviate e stanno crescendo anche sulle Orobie bergamasche.

Dall'Alta Val Brembana all'Alta Val Seriana, dall'agricoltura biologica all'accoglienza diffusa si stanno diffondendo buone pratiche, sostenute anche da parte di istituzioni pubbliche locali e non, che possono garantire future prospettive e sviluppo di qualità per le nostre terre alte.

m.sanfilippo

© riproduzione riservata