A Sarnico la scena si ripete:
cestini nel lago, panchine rovinate

Tornano i vandali a Sarnico. I soliti ignoti hanno preso di mira e spaccato cestini, una decina, alcuni dei quali gettati a lago e le panchine, rimaste danneggiate. Una azione fotocopia si era verificata la notte dell’8 giugno scorso.

A Sarnico la scena si ripete: cestini nel lago, panchine rovinate
Uno dei cestini lanciati nel lago viene riposizionato

Di nuovo vandali in azione fronte lago. A distanza a poco più di un mese dal precedente blitz, i vandali sono ritornati a colpire a Sarnico in via Predore, sulla pregevole area riqualificata nei pressi del Cocca Hotel Thai Spa.

I soliti ignoti hanno preso di mira e spaccato cestini, una decina, alcuni dei quali gettati a lago e le panchine, rimaste danneggiate. Una azione fotocopia si era verificata la notte dell’8 giugno scorso.

Epicentro, l’area di circa 500 metri di lunghezza a lago con pista ciclabile, quella compresa fra la Villa Surre e il Centro Eurovil, dove peraltro il sabato sera funziona la discoteca. L’accaduto è stato segnalato al comando di polizia locale e ai carabinieri di Sarnico. Le indagini sono in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA