Giovedì 15 Maggio 2014

Abusivi in un appartamento a Zingonia

Bergamaschi con gente di mezzo mondo

Palazzi Anna e Athena di Zingonia

C’erano anche due bergamaschi - insieme a marocchini, tunisini, egiziani, nigeriani e senegalesi - fra gli occupanti abusivi di un appartamento della torre Anna 1 di Zingonia. Sommati a un napoletano e a due potentini, in totale erano 14 persone.

Mercoledì sera i carabinieri li hanno trovati tutti all’interno di appartamento al primo piano del condominio, nonostante quell’alloggio fosse gravato da una ordinanza emessa dal Comune di Ciserano che ne vietava l’occupazione per motivi di sicurezza ed igiene.

Il gruppo più numeroso - c’erano sia uomini che donne - era quello dei marocchini, in totale sette persone. Tutti sono stati denunciati.

L’operazione dei carabinieri di Treviglio era iniziata con il fermo di una persona accusata del reato di sfruttamento della prostituzione ed è proseguita con la denuncia di un’altra perché trovata in possesso di bilancini sporchi di cocaina.

© riproduzione riservata