Aeroporto, aperta la «Sala Amica» per i passeggeri a ridotta mobilità - Video

Aeroporto, aperta la «Sala Amica»
per i passeggeri a ridotta mobilità - Video

All’aeroporto di Orio al Serio è entrata in funzione la nuova Sala Amica, l’area riservata ai passeggeri a ridotta mobilità, ovvero ai viaggiatori non deambulanti o che presentano disabilità di vario genere e necessitano di assistenza speciale.

Il nuovo spazio mette a disposizione una sala di attesa di 100 mentri quadrati dove i passeggeri a ridotta mobilità vengono accompagnati e assistiti da personale dedicato che provvede ad accompagnarli fino a completamento delle operazioni di imbarco a bordo dell’aeromobile.

La nuova Sala Amica è dotata di tre servizi igienici interni, dedicati esclusivamente ai passeggeri a ridotta mobilità, con un ampio antibagno che agevola l’accesso e la fruizione. A supporto del servizio di assistenza è stato creato un deposito di carrozzine con relative dotazioni, sempre disponibile per rispondere a tutte le esigenze.

La nuova Sala Amica è stata realizzata al piano terra del terminal partenze, con uscita dedicata verso l’imbarco, dotata di bussola con porta automatica, che permette di restare sempre al coperto lungo il percorso che conduce all’automezzo elevatore ambulift, consentendo l’imbarco sugli aeromobili in condizioni di comfort ottimale.

Sacbo – la società che gestisce l’aeroporto – assiste mediamente 60 passeggeri a ridotta mobilità al giorno in partenza che, aggiunti a quelli assistiti in arrivo, portano il totale annuo a 37 mila.


© RIPRODUZIONE RISERVATA