Giovedì 27 Marzo 2014

Albino, incendio in una casa

Cucina distrutta, muore il cane

Un mezzo dei vigili del fuoco

Un incendio che si è sviluppato giovedì 27 marzo nella cucina di un bilocale a Desenzano di Albino è costato la vita al cane del proprietario, che è rimasto sotto choc, oltre a semidistruggere la stanza.

L’origine dell’incendio è ancora da accertare. Il proprietario si è accorto di cosa stava succedendo quando è rientrato verso le 13 per la pausa pranzo nella sua casa di via Torre 2. A dare manforte all’uomo, che vive da solo con il cane, sono stati i vicini, armati di una canna dell’acqua. Sul posto anche i vigili di Bergamo che hanno spento le fiamme, peraltro non molte, visto che è stato un incendio «silente».

Gran parte della cucina è andata però fuori uso, ma le conseguenze peggiori le ha sopportate il cane del proprietario che è purtroppo morto, probabilmente soffocato dal fumo visto che la casa era chiusa e dunque senza aerazione.

Il proprietario, sotto choc, è stato trasportato all’ospedale, ma soltanto a scopo precauzionale.

© riproduzione riservata