Mercoledì 12 Marzo 2014

Anche Bergamo per San Patrizio

Porta San Giacomo diventa verde

Porta San Giacomo «tinta» di verde

Risplenderà di verde l’antica Porta di San Giacomo, una delle principali vie d’accesso a Città Alta. Domenica 16 marzo dalle 20 alle 24 la splendida location si accenderà per onorare la festa di San Patrizio, il Santo Patrono irlandese a cui quest’anno l’isola dedica ben quattro giorni di festeggiamenti.

Dal 14 al 17 marzo, non solo Dublino, ma il mondo intero, celebrerà la ricorrenza tingendosi di smeraldo. Global Greening la chiamano, ovvero: i più famosi monumenti al mondo illuminati con il tradizionale colore irlandese. E Bergamo, quest’anno, con la sua storica Porta affacciata sulle mura, avrà l’onore di partecipare all’evento accompagnando altre new entry, quali: il sito archeologico di Petra, patrimonio dell’Unesco, il Castello della Bella Addormentata a Disneyland Parigi, le Cascate del Reno a Zurigo, l’Holmenkollen, celeberrimo trampolino per il salto sugli sci di Oslo e, ancora, per l’Italia la Fontana di Piazza dei Martiri a Reggio Emilia e la Torre di Pisa.

“Volevamo che anche Bergamo entrasse con le sue bellezze a far parte di un evento unico al mondo che vede le icone mondiali della bellezza unite da un’unica tinta– annuncia Roberta Garibaldi, delegata al turismo di Bergamo - Dopo tutto, il verde è il colore delle nostre valli e illuminare l’affascinante Porta di San Giacomo non potrà che regalare a tutti i bergamaschi una grande emozione! Sarà una occasione importante per far conoscere e promuovere la nostra città ai turisti irlandesi”. Un particolare ringraziamento va da dato all’assessore Saltarelli e ad a2a per al disponibilità.

Attrazioni affezionate alla ricorrenza e presenti anche quest’anno colorate dal tradizionale verde, saranno: le antichissime Piramidi di Giza in Egitto, le Cascate del Niagara e l’Empire State Building in America, il Palazzo del Principe a Monaco di Baviera, l’iconica Sydney Opera House, la grande ruota panoramica London Eye.

Edizione molto attesa quella del St Patrick’s Festival 2014, perché prima delle tre ad aprire la strada verso il centenario dell’Easter Rising del 1916, uno degli avvenimenti più importanti della storia irlandese moderna. La festa sarà dedicata al tema “Let’s make history”, ovvero come unire le aspirazioni per il futuro alla riscoperta del passato.

A coprire il ruolo di Grand Master della Parata 2014, ambitissimo titolo per ogni irlandese, sarà il campione di ciclismo Stephen Roche. Non a caso, quest’anno il Giro d’Italia partirà proprio dall’isola d’Irlanda nei giorni 9-11 maggio.

© riproduzione riservata