Martedì 18 Marzo 2014

Bel tempo ma nebbia la mattina

A Orio ritardi e dirottamenti


(Foto by Il cartello che segnala l’aeroporto di Orio THOMAS MAGNI)

Il bel tempo sta proseguendo e il clima primaverile porta temperature più elevate così come la nebbia nelle prime ore del mattino. Come è successo martedì 18 marzo quando per forte nebbia lo scalo aeroportuale di Orio al Serio ha dovuto ritardare quasi tutti i voli previsti nella mattinata e nel primo pomeriggio.

Una ventina di voli in partenza martedì mattina hanno ritardato di circa tre ore, con due cancellazioni per Alghero delle 8.20 e Trapani delle 8.35. Non va meglio per gli arrivi: otto voli, tra cui Barcellona, Bari e Cagliari, sono stati dirottati nella mattina sull’aeroporto di Genova, con un’altra ventina di voli in ritardo.

Ritardi che a catena stanno provocando ulteriori rallentamenti su tutti i voli schedulati, fino al pomeriggio, intorno alle 17.

Hai foto di Orio immerso nella nebbia di oggi: mandale alla redazione

Intanto le previsioni parlano ancora di bel tempo fino al weekend, opera dell’anticiclone che anche per questo martedì agirà sopra le nostre teste, ma è prevista la cessazione del favonio, per cui le massime odierne si attesteranno sui +20 °C, decisamente meno dei +24,9 misurati lunedì a Olmo, a fronte di una minima mattutina di +3,9 °C.

Il tempo prosegue stabile e soleggiato anche nei prossimi giorni, mercoledì di nuovo con un po’ di vento da Nord e +22 °C; ma nei giorni successivi assisteremo ad un graduale calo delle temperature che torneranno, pur sempre col sole, sotto i +20. Si conferma un cambio di clima nel weekend: dovrebbe essere aria più fredda che scende verso il Mediterraneo con possibili forti precipitazioni.

Hai foto di Orio immerso nella nebbia di oggi: mandale alla redazione - redazioneweb@eco.bg.it

© riproduzione riservata