Andare agli eventi di BergamoScienza? Con Atb e Teb potete viaggiare gratis

Andare agli eventi di BergamoScienza?
Con Atb e Teb potete viaggiare gratis

Atb e Teb anche quest’anno partecipano alla XIII Edizione di BergamoScienza, dal 2 al 18 ottobre 2015.

Come di consuetudine, nei fine settimana del estival e cioè nelle giornate di sabato 3 - 10 - 17 e domenica 4 - 11 - 18 ottobre, presentando conferma di prenotazione ad un evento di BergamoScienza che abbia luogo nell’arco della giornata – ovvero mostrando il voucher di prenotazione di BergamoScienza – si viaggia gratuitamente, con esclusione delle scolaresche, sull’intera rete servita da Atb, compresa la linea tramviaria T1 Bergamo-Albino.

La gratuità, con voucher di prenotazione all’evento, viene estesa anche a chi si prenota alla serata inaugurale di venerdì 2 ottobre in programma dalle 21 al Teatro Sociale.

Atb ricorda inoltre che è attivo per l’anno scolastico 2015/2016 il progetto Fuoriscuola rivolto alle scuole primarie statali e paritarie della città e realizzato grazie al contributo del Comune di Bergamo. L’iniziativa prevede che gli alunni delle scuole primarie del Comune di Bergamo possano viaggiare gratuitamente su autobus, funicolari e tram a Bergamo, ovvero nella zona 00 del bersaglio tariffario.

Le scolaresche, comprensive degli alunni e dei rispettivi accompagnatori, non potranno superare il numero di 30 passeggeri e potranno spostarsi nelle fasce orarie di morbida, dalle ore 9.30 alle ore 12.00 e dalle ore 14.30 alle ore 16.30.

Le scuole interessate dovranno comunicare ad atbpoint@atb.bergamo.it e servizispeciali@atb.bergamo.it, con almeno 3 giorni lavorativi di preavviso, gli estremi del viaggio (giorno, orario, luogo di partenza e di arrivo) compilando il modulo di uscita ed allegandolo alla mail. Durante il viaggio la classe dovrà esibire la tessera Fuoriscuola e il tesserino che andrà timbrato sia al viaggio di andata che a quello di ritorno.

Sul sito Atb è possibile scaricare il modulo di uscita e l’elenco delle scuole autorizzate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA