Domenica 25 Maggio 2014

Votanti in calo nella Bergamasca

71,48% Europee, 73,53% Comunali

I primi scatti ai seggi di BergamoBedolis

Il sito del Ministro degli Interni ha pubblicato i dati di affluenza alle 23, sono dunque i numeri definitivi alla chiusura dei seggi, nella Bergamasca: sul nostro territorio ha votato il 71,48% per le Europee (nel 2009 78,41%) e il 73,53% per le Comunali (nel 2009 79,23%).

PER LE EUROPEE

A Bergamo città per le Europee ha votato il 72,28% (il 77,39% nel 2009), in provincia il comune che ha votato di più è stato Carona con l’88,77%. Il meno interessato dalle urne? Parzanica dove solo il 44,53% della popolazione è andato a votare.

Ecco alcune delle affluenze definitive nei principali paesi della Bergamasca: Alzano Lombardo 75,06%, Clusone 61,74% , Curno 67,58%, Dalmine 71,04%, Lovere 71,64%, Ponte San Pietro 66,21%, Romano di Lombardia 75,07%, Seriate 74,06%, Trescore Balneario 77,53%, Treviglio 63,69% e Zogno 71,74%.

A livello nazionale, dati non ancora definiti, ha votato per le Europee il 58,53%, mentre a livello regionale in Lombardia ha votato il 66,42%. Il capoluogo con la più alta affluenza al voto è stato proprio Bergamo con 71,48%, il più basso Sondrio con il 62,13%.

PER LE AMMINISTRATIVE

A Bergamo per le Amministrative ha votato il 70,39% (nel 2009 75,88%), con Moio de’ Calvi il comune che ha votato di più: il 89,18%. Il meno interessato dalle urne? Per il momento è Fuipiano Valle Imagna dove solo il 41,8% della popolazione è andato a votare.

Ecco alcune delle affluenze nei principali paesi della Bergamasca, sempre alle 19: Alzano Lombardo 74,03%, Dalmine 70,14%, Lovere 68,88%, Romano di Lombardia 74,31%, Seriate 73%, Trescore Balneario 76,07%, Zogno 69,95%.

A livello nazionale, dati non ancora definitivi, ha votato per le Comunali il 71,07%, mentre a livello regionale in Lombardia ha votato il 72,49%. Il capoluogo con la più alta affluenza è stato Brescia con il 76,17%, il più basso Sondrio con 66,24%.

© riproduzione riservata