Sabato 21 Giugno 2014

Bergamondo, finale a Zanica

In campo Senegal e Costa d’Avorio

È il momento del gran finale al Torneo Bergamondo. Domani, al campo sportivo di Zanica (via Padergnone), si disputeranno le finali dell’ottava edizione del mondiale di calcio di casa nostra.

E a contendersi il trofeo, per la terza volta in otto anni, saranno le rappresentative di Senegal e Costa d’Avorio.

Capitò già nel 2009 e nel 2011, e in entrambe le occasioni furono i leoni di Dakar ad avere la meglio.

Giunge al termine quindi il torneo che ha visto protagoniste in campo venti squadre nazionali formate da immigrati residenti in Bergamasca. Come sempre il pubblico sarà domani quello delle grande occasioni. Allo stadio di Zanica sono attese almeno 1.500 persone. Anche perché le comunità che giungono in finale sono numerose e calorose, come hanno dimostrato in tutti questi anni di partecipazione. Così come è diventata ormai una tradizione per gli appassionati di calcio curiosare tra i talenti d’origine straniera.

In realtà la finale del Bergamondo, più che un match calcistico, si trasforma in una festa dove prevalgono l’aggregazione e la voglia di conoscere persone di altra cultura e lingua che abitano nello stesso territorio e che hanno la stessa passione sportiva.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo del 21 giugno 2014

© riproduzione riservata