Lunedì 07 Aprile 2014

Borgo Santa Caterina, è scontro

400 residenti contro la movida

Movida in Borgo Santa Caterina
(Foto by Foto Colleoni)

In Borgo Santa Caterina ormai non si parla d’altro: del braccio di ferro tra residenti e commercianti sulla movida che da anni fa del Borgo d’oro una delle location più apprezzate in città. La petizione fatta circolare nei giorni scorsi dai residenti ha raccolto oltre 400 firme. E pare che anche qualche commerciante l’abbia sottoscritta.

I residenti chiedono controllo più continui e il rispetto di quanto previsto dalla vigente normativa in merito alla presenza dei locali pubblici: rispetto delle emissioni sonore, un freno agli schiamazzi, un occhio di riguardo al decoro di uno dei borghi più caratteristici della città, che nel fine settimana diventa però luogo privilegiato di un divertimento sfrenato. E spesso senza regole, con episodi di vandalismo, schiamazzi e rifiuti ovunque, fino alle prime ore del mattino.

Un tema che ha già diviso residenti e molti dei commercianti della zona, e che si annuncia particolarmente caldo in vista della campagna elettorale per la corsa a Palafrizzoni.

© riproduzione riservata