Giovedì 30 Aprile 2009

Bruni, vecchi e nuovi volti
per i suoi quaranta candidati

Anche Roberto Bruni rivela i suoi 40 nomi. «Con i miei candidati vogliamo essere lo specchio della città, abbiamo a cuore la buona amministrazione e la continuità delle nostre proposte» dichiara Roberto Bruni durante la presentazione della sua lista.

Nell'elenco Sergio Arnoldi, già assessore alla Viabilità negli anni 80-90 con Zaccarelli prima e Galizzi poi, Diego (Robi) Amaddeo, noto ristoratore di Città Alta e Giuseppe Bonaldi, primario di Neuroradiologia ai Riuniti. Molti i medici: il neurologo Massimo Camerlingo, l’oncologa Raffaella Taino e il pediatra Carlo Zavaritt, consigliere comunale uscente.

E poi Luigi Riccardi, Ottavio Rota, Fulvio Paparo, Vanni Maggioni, Nadia Ghisalberti e agli assessori Enrico Fusi, Fabio Rustico, Carlo Fornoni e Silvana Nespoli Guido. La lista continua con Simone Paganoni e, dai comitati di quartiere, Mariangela Acerboni, Alfonso Cicchirillo, Giuseppe Daminelli, Fabio Fracassi, Ermanno Lanfranchi, Ivan Lazzaroni, Viviana Milesi, Stefano Cattaneo, Michela Stancheris e Stefano Zenoni.

La più giovane in lista è Chiara Moioli, 24 anni, seguono gli avvocati Beniamino Aliberti, Enrico Felli, Federico Pedersoli, Luca Salvioni e Omarmassimo Hegazi. Sul fronte dei commercialisti, oltre al già citato Arnoldi c’è Maria (detta Silvia) Bassoli, su quello degli sportivi la ciclista Vera Carrara e Maria Clelia Rebussi, presidente della Polisportiva handicappati Bergamo. La lista si chiude con i nomi di Umberto Dolci (Federconsumatori), Laura (detta Cochi) Chiesa, impegnata nel mondo del volontariato, l’imprenditore Francesco De Lucia, l’insegnante Francesca Grassi e Fabio Contini, già dirigente del gruppo Radici e ora consulente aziendale.

Sul fronte della Provincia, invece, il presidente uscente Valerio Bettoni presenterà i candidati della Lista Bettoni e dell'Unione di Centro il prossimo 4 maggio, alle 11.30 alla «Casa del Giovane».

fa.tinaglia

© riproduzione riservata