Martedì 05 Agosto 2014

Cà Matta, interrogazione di Ribolla:

Struttura giusta? La salute dei profughi?

La manifestazione di protesta della Lega a Cà Matta

Dopo la manifestazione della Lega di lunedì 4 agosto alla Cà Matta di Ponteranica, che era stata indicata come destinazione dei profughi in arrivo a Bergamo, il consigliere comunale Alberto Ribolla ha inviato un’interrogazione urgente al presidente del Consiglio comunale «per sapere dal sindaco Giorgio e dalla Giunta se ritengano opportuno che la struttura, destinata, ai sensi dei regolamenti del Parco, alle scuole, ai Cre ed alle iniziative di tipo naturalistico dei Comuni del Parco, venga requisita per ospitare i presunti profughi; per sapere se sono certi delle condizioni sanitarie degli immigrati, appurato che i controlli nei punti di approdo in Sicilia non sono accurati a causa della mancanza di personale medico; se corrisponde al vero che l’assessore Marchesi non ha voluto contattare il vicepresidente del Parco dei Colli, in quel momento facente funzione, in assenza del presidente, e se sì per quale motivo».

Nell’allegato l’interrogazioni in versione integrale

© riproduzione riservata