Domenica 24 Agosto 2014

Cade dal canale del Redorta

Grave un alpinista di Levate

Valbondione: il rifugio Brunone con il Pizzo Redorta

Un 41enne residente a Levate è stato ricoverato in condizioni molto gravi all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dopo una rovinosa caduta dal canale centrale del Redorta, in territorio di Valbondione. È ruzzolato per un centinaio di metri sbattendo contro le rocce.

Per quanto è stato possibile ricostruire, l’alpinista era partito stamattina, domenica 24 agosto, dal rifugio Baroni al Brunone e stava percorrendo il canale centrale del Redorta che è un percorso molto difficile di 40/45 gradi da scalare con i ramponi.

Stamattina c’era molto freddo e probabilmente più ghiaccio del solito, fatto sta che l’alpinista deve aver perso l’equilibrio ed è ruzzolato lungo il ripido pendio finendo la sua corsa contro un gruppo di rocce.

È intervenuto l’elisoccorso di Brescia che ha recuperato l’uomo trasportandolo in un primo momento al rifugio Baroni dove gli è stato praticato il massaggio cardiaco e poi, dopo averlo stabilizzato, al Papa Giovanni XXIII dov’è stato ricoverato in gravi condizioni a causa di diversi traumi .

© riproduzione riservata