Cine teatro Nuovo verso la rinascita L’idea: un polo gastonomico e culturale

Cine teatro Nuovo verso la rinascita
L’idea: un polo gastonomico e culturale

L’ex cinema-teatro Nuovo di largo Belotti a Bergamo potrebbe rinascere come polo gastronomico e culturale.

Attorno al grande e prestigioso immobile abbandonato ormai da dieci anni – l’ultima pellicola venne proiettata nella primavera del 2005 – sta maturando un progetto destinato non solo a recuperare un edificio centralissimo, ma anche a inserirsi in quella strategia di rilancio del centro.

Il progetto proporrebbe un mix tra enogastronomia, tipicità, somministrazione e cultura che il patron di Eataly sta esportando con successo in tutto il mondo. Patrizio Locatelli – imprenditore già conosciuto per alcune attività di somministrazione in Città Alta e in aeroporto – potrebbe diventare il suo alter ego in terra bergamasca.

Il cine teatro Nuovo di largo Belotti

Il cine teatro Nuovo di largo Belotti
(Foto by Yuri Colleoni)

Si prevede di mantenere gli interni nella loro ripartizione attuale tra platea e galleria, creando però una grande corte attorno alla quale si allestirebbero spazi destinati non solo alla vendita, ma anche alla somministrazione dei prodotti.


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 26 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA