Domenica 08 Dicembre 2013

Dopo i furti, scoperti a Bergamo

Inseguiti, arrestato pregiudicato

L'auto rubata e recuperata dalla polstrada di Seriate

Inseguimento nella notte dal casello di Bergamo a Trezzo d’Adda. Una banda di quattro ladri che avevano rubato in tre case di Villarranca, nel Veronese, sono stati individuati al casello di Bergamo dagli agenti della polizia stradale di Seriate.

A incastrarli l’auto, una Range Rover bianca rubata nei colpi di Verona. I malviventi non si sono però fermati all’alt intimato dagli agenti ed è quindi scattato un inseguimento con tanto di colpo di pistola sparato dalla polizia contro la vettura della banda.

I quattro, all’altezza di Trezzo, hanno poi abbandonato la macchina e hanno tentato la fuga a piedi. Uno di loro è stato bloccato e arrestato. Si tratta di un pregiudicato di nazionalità albanese, privo di permesso di soggiorno. In direttissima lunedì mattina 9 dicembre al tribunale di Lodi, era stato denunciato per furti messi a segno a Zogno all’inizio di gennaio.

Per saperne di più leggi L’Eco di Bergamo del 9 dicembre

© riproduzione riservata