Droga e prostituzione a Bergamo
Al via l’operazione «Baraonda»

Si chiama «Baraonda» ed è un’operazione dei Carabinieri contro la droga e la prostituzione che da Cremona è arrivata fino in Bergamasca.

Droga e prostituzione a Bergamo Al via l’operazione «Baraonda»

Dalle prime ore dell’alba, nelle province di Bergamo, ma anche Cremona, Brescia, Milano, Messina e Crotone, i militari del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Cremona, con il concorso dei Comandi Provinciali interessati, stanno dando esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di diversi soggetti - al momento ne sono stati fermati 12 - responsabili a vario titolo di violazioni inerenti il traffico di droga e lo sfruttamento della prostituzione.

Sono in corso - come comunicano gli stessi carabinieri di Cremona - perquisizioni domiciliari nei confronti degli indagati. L’operazione, denominata «Baraonda», conclude un’indagine - avviata nel 2012, che ha permesso di accertare numerosi spacci, con diversi sequestri di stupefacenti e lo sfruttamento sessuale di sei ragazze dell’est europeo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA