Giovedì 14 Novembre 2013

Fontanella: morto un 30enne

Trovato sul campo d’allenamento

Un'automedica della Croce Rossa

Un 30enne di Fontanella è stato ritrovato senza vita sul campo di allenamento della locale squadra di calcio stamattina, giovedì 14 novembre. A scoprire il corpo è stato il padre che lo cercava da mercoledì sera.

Il 30enne non dava notizia di sé da ieri e la famiglia, in apprensione, aveva già perlustrato ieri sera l’area vicina alla villetta a schiera dove risiede. Le luci del campo d’allenamento, che dista circa 300 metri dalla casa, erano state spente alle 22 dopo la fine della seduta serale della squadra di calcio (nella quale peraltro non hai mai giocato il ragazzo).

Il papà del 30enne stamattina ha ripreso le ricerche e ha visto il corpo del figlio, riverso con la pancia a terra, sul campo. Sono stati subito allertati il 118 e le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti l’automedica, i carabinieri di Calcio e la polizia locale di Fontanella.

Ma per il 30enne non c’era più nulla da fare. Per chiarire i motivi del decesso (ma è stata esclusa l’ipotesi di morte violenta) è arrivata anche la Scientifica. Presente anche un magistrato.

© riproduzione riservata