Lunedì 22 Settembre 2014

Gli studenti bergamaschi a Roma

Ecco i loro scatti dal Quirinale

Anche molti studenti bergamaschi a Roma

Lunedì 22 settembre una rappresentanza di scuole bergamasche ha partecipato nella capitale alla cerimonia d’inaugurazione del nuovo anno scolastico che come tradizione ha per teatro il Cortile d’onore del Quirinale.

Presenti all’evento a Roma delegazioni della scuola dell’infanzia di Valbrembo-Istituto comprensivo di Paladina, del

centro scolastico La Traccia di Calcinate, del convitto nazionale Cesare Battisti, dell’istituto superiore Ivan Piana e dell’istituto superiore Decio Celeri, queste ultime tre tutte scuola di Lovere.

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, e il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini, hanno rivolto i loro saluti e auguri agli studenti, ai docenti e alle famiglie durante una cerimonia nella quale sono intervenute anche personalità dell’associazionismo, dello spettacolo e dello sport.

«È sempre bello stare qui, è il nono anno per me. Ma il pubblico varia sempre». Lo ha sottolineato Napolitano, intervenendo alla cerimonia di inaugurazione dell'anno scolastico nel cortile del Quirinale. «Europa e Italia - ha continuato il capo dello Stato - possono uscire dalla crisi solo insieme, con politiche nuove e coraggiose per la crescita e l'occupazione, dirette soprattutto e più efficacemente ai giovani».

Tra le presenze sul palco, il comico Enrico Brignano, il cantante Francesco Renga, il gruppo musicale Dear Jack e alcuni dei ragazzi protagonisti della serie televisiva Braccialetti Rossi.

Condotta da Fabrizio Frizzi, la manifestazione è stata trasmessa in diretta su Rai Uno.

© riproduzione riservata