I biglietti dell’Atb? Novità a breve Nuovi sistemi per l’emissione a bordo

I biglietti dell’Atb? Novità a breve
Nuovi sistemi per l’emissione a bordo

Ventuno nuovi autobus e la sostituzione integrale dei parcometri in città (130). Sono questi i dati salienti di Atb che ha chiuso il bilancio del 2014 e si appresta ad affrontare nel biennio 2015/2016 importanti investimenti: nuovi sistemi di bigliettazione elettronica e di emissione a bordo dei biglietti, acquisto di nuovi autobus.

È stato approvato dall’Assemblea societaria il Bilancio di esercizio 2014 di ATB Mobilità e il Bilancio consolidato di Gruppo. Il bilancio consuntivo 2014 di ATB Mobilità si è chiuso con un utile di 383.560 mila euro. Un ulteriore anno di risultati positivi dopo un periodo di perdite dovute principalmente alla svalutazione della partecipazione in Tramvie Elettriche Bergamasche Spa.

L’utile di esercizio è anche frutto di proventi finanziari derivanti dalla distribuzione del dividendo da parte delle società controllate ATB Servizi S.p.A. e Nuovi Trasporti Lombardi S.r.l, (società con cui ATB insieme a Brescia Trasporti detiene il 45% di Apam Esercizio di Mantova), e soprattutto si conferma come il risultato di un’attenta gestione operativa.

Il bilancio consolidato di gruppo per il 2014, che comprende oltre alla capogruppo Atb Mobilità, i risultati di Atb Servizi Spa, Trasporti Bergamo Sud Ovest Spa, Atb Consorzio S.c.r.l., Nuovi Trasporti Lombardi Srl, Tramvie Elettriche Bergamasche Spa e Bergamo Parcheggi Spa., chiude con un utile di competenza del Gruppo pari a 1.925.347 milioni di euro.

Il margine operativo lordo del gruppo è pari a € 6.295.948 (€ 5.761.149 del 2013) e di segno positivo risulta anche la differenza tra valore e costi della produzione con un risultato di € 2.911.739 (€ 2.310.547 nel 2013).

Prosegue l’andamento comune, all’insegna dell’efficienza, da parte di tutte le società del gruppo che si apprestano ad affrontare lo scenario complesso che si prospetta a cavallo tra il 2016 e il 2017, e che vedrà, con ogni probabilità, l’attivazione delle procedure di gara per l’affidamento dei servizi di trasporto pubblico locale nella Provincia di Bergamo.

Il valore della produzione sfiora i 40 milioni di euro, in crescita del 2,5% rispetto all’anno precedente e la situazione patrimoniale conferma la solidità della società che presenta, al 31 dicembre 2014, un patrimonio netto di oltre 55 milioni di euro.

«Il risultato positivo raggiunto da ATB Mobilità conferma per il secondo anno consecutivo il buon andamento gestionale della Capogruppo», dichiara Alessandro Redondi, presidente Atb che aggiunge: «Nell’esercizio 2014 il gruppo ha mantenuto servizi di qualità nel trasporto pubblico e nelle politiche di mobilità e continuato ad investire rinnovando la flotta con 21 nuovi autobus Euro 6 (a gas e gasolio), installando dei nuovi parchimetri e lanciando la nuova App che consente di acquistare biglietti e sosta, in totale autonomia. Un risultato che ci consentirà di proseguire nella politica degli investimenti e dello sviluppo dei servizi: emettitrici di biglietti a bordo, orientamento ai parcheggi, nuove stazioni bike sharing».

«Il bilancio di Atb Mobilità e quello consolidato di Gruppo - dichiara Gianbattista Scarfone, direttore generale Atb - evidenziano, anche in un momento economico e normativo difficile, l’impegno nel garantire e migliorare la qualità dei servizi offerti ai cittadini nel trasporto pubblico e per una mobilità sempre più moderna ed integrata.I risultati positivi del 2014 confermano l’impegno finalizzato al contenimento dei costi e al tempo stesso, lo sviluppo di investimenti per modernizzare ed innovare gli asset aziendali».

«Nuovi e moderni autobus di ultima generazione ed ad elevato comfort, emissione dei biglietti a bordo e un nuovo sistema di bigliettazione elettronica, infomobilità integrata, sistema di indirizzamento ai parcheggi, estensione del bike sharing, controllo delle Ztl con telecamere - prosegue Scarfone - sono i principali ambiti verso cui concentrare i nostri investimenti».


© RIPRODUZIONE RISERVATA