Lunedì 24 Febbraio 2014

Il bello di Bergamo in un clic

Alla Gamec immagini da premio

Città Alta tra le nuvole: foto di Alberto Gilberti

Tre immagini di Bergamo, tre scatti che ne raccontano la ricchezza, in maniera diversa come tessere di un unico mosaico. Ci sono i tetti del Duomo e di Città Alta tra le nuvole, c’è il centro piacentiniano di città bassa ripreso dalle Mura e c’è uno scorcio del battistero riflesso in una pozzanghera che, come in uno specchio, ne svela la bellezza.

Tre volti della città che dall’11 marzo al 1° aprile potranno essere ammirati alla Gamec, la Galleria d’arte moderna e contemporanea. È qui, infatti, che verranno esposte le tre fotografie scelte dalla giuria di «Bergamo. Una mille sorprese» concorso promosso dal Comune con la stessa Galleria e la rivista Orobie al fine di valorizzare il suo grande patrimonio storico, monumentale e paesaggistico.

Per i tre fotografi - Marco Dordoni (autore dello scatto su città bassa), Alberto Gilberti (socio del Circolo fotografico 77 che ha firmato l’immagine con il centro storico) e Gilberto Sironi (autore della foto dedicata al battistero) - una bella soddisfazione.

Per gli organizzatori, la conclusione di un’iniziativa apprezzata che conferma il grande interesse dei bergamaschi - e non solo - per il loro territorio: complessivamente i partecipanti sono stati 128 con 828 scatti caricati sul sito di Orobie.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo di lunedì 24 febbraio

© riproduzione riservata