Lunedì 23 Giugno 2014

Il capo dei Ris di Parma: Dna?

Si può rifare il test a Bossetti

Inquirenti e investigatori che si occupano del caso di Yara Gambirasio faranno il punto sulla situazione delle indagini oggi in Procura a una settimana dal fermo di Massimo Giuseppe Bossetti, il muratore bergamasco fermato lunedì scorso.

Saranno presenti, oltre ai poliziotti e i carabinieri bergamaschi, anche personale dello Sco, del Ros dei carabinieri e il comandante dei Ris, il reparto investigazioni scientifiche dell’Arma, il colonnello Giampietro Lago, che non ha escluso la possibilità di rifare i test del Dna a Bossetti.

Da studiare anche le prossime mosse sul fronte delle indagini che sono proseguite in questi giorni anche per verificare il racconto del muratore che continua a proclamarsi innocente

© riproduzione riservata