Lunedì 28 Luglio 2014

«Il mio posto senza diritto»
A Seriate la voce dei disabili

Il cartello del parcheggio disabili a Seriate

«Se non hai diritto perchè prendi il mio posto?». Una domanda semplice semplice, e molto chiara, quella che è scritta a caratteri cubitali su un cartello posizionato nei pressi di un parcheggio disabili di corso Roma, a Seriate.

Il cartello, posizionato recentemente, è stato realizzato con la collaborazione del Comune di Seriate, l’associazione Anmic e i Lions della Val Calepio e della Valle Cavallina.

Un messaggio esplicito e importante, che non bisognerebbe neppur dover ribadire, ma che è purtroppo necessario data l’inciviltà di ancora molti automobilisti che parcheggiano nei posti disabili senza pass. Con un promemoria: «Attenzione, stai rischiando due punti della patente».

© riproduzione riservata