«Il parcheggio dell’ospedale sia gratuito» Una petizione su una pagina Facebook

«Il parcheggio dell’ospedale sia gratuito»
Una petizione su una pagina Facebook

Una pagina Fb per raccogliere firme: una petizione per rendere il parcheggio dell’ospedale gratuito. Tutto on line e contro i nuovi aumenti.

«Vogliamo che il parcheggio del nuovo “Ospedali Riuniti” di Bergamo sia gratuito per tutti». Nasce da questo principio la pagina Fecebook «Raccolta firme per il parcheggio gratuito all’Ospedale Papa Giovanni XXIII».

La decisione di creare una pagina per contestare le tariffe del parcheggio non è collegata al solo aumento del costo decisa negli ultimi giorni, ma dalla polemica ormai lunghissima sul esosa scelta di tariffe molto costose per l’utenza dell’ospedale.

«Il diritto alla Sanità è un diritto di tutti, non solo di chi può permettersi di pagare il parcheggio» spiega chi gestisce la pagina Fb, che chiede anche un «rinforzo dei mezzi pubblici da e per l’ospedale» e segnala: «Il parcheggio della Città Mercato è vicino. Ed è gratis».

«Nei progetti di questa pagina - spiega chi l’ha aperta - è far partire una petizione online attraverso uno strumento di raccolta firme come change.org. La petizione non è ancora attiva, per ora facciamo conoscere la pagina per poi attivarci».

Un’iniziativa del tutto simile è già stata sperimentata con un’altra pagina Facebook: «In quel caso l’obiettivo era di far spegnere il semaforo a Tagliuno di Castelli Calepio».


© RIPRODUZIONE RISERVATA