Venerdì 18 Marzo 2011

Il pensionato scomparso
è stato segnalato a Paladina

Non si sa ancora niente di Mario Mola, pensionato di 67 anni di Ponte San Pietro che si è allontanato dal paese lunedì pomeriggio. Alla famiglia, che è in trepida attesa di una segnalazione, è arrivata, sino a ieri sera, una telefonata da una persona di Paladina, la quale afferma di avere notato, martedì pomeriggio, il pensionato di Ponte nella zona della scuola d'infanzia di Paladina.

Mario Mola quando è uscito di casa indossava un giubbotto sportivo bordeaux, jeans, scarponcini bassi marroni, aveva con sé le chiavi di casa e l'ombrello, ma era senza cellulare. I familiari ieri hanno raggiunto Paladina ma non lo hanno trovato. Un po' tutta la famiglia, i figli, i cugini e anche alcuni volontari della Protezione civile di Ponte San Pietro hanno effettuato ricerche a Ponte e nei paesi vicini, arrivando fino a Zogno, ma senza successo.

Il pensionato si è allontanato dalla sua casa situata in via Begnis al civico 9 lunedì mattina prima delle 6,30 ed è stato visto da una signora lunedì pomeriggio verso le 15,30 in centro al paese. Poi si sono perse le sue tracce. I familiari, in particolare il figlio Mosè, hanno denunciato la scomparsa alla stazione dei carabinieri del paese, hanno segnalato l'accaduto alla trasmissione «Chi la visto?» e hanno messo dei cartelli in tutto il paese.

Leggi di più su L'Eco di venerdì 18 marzo

m.sanfilippo

© riproduzione riservata