Domenica 10 Novembre 2013

Castione, investe ciclista e scappa

Beccato e denunciato grazie ai video

link

È stato acciuffato nel giro di poche ore l’automobilista che, dopo aver investito un ciclista, si è dato alla fuga senza prestare soccorso. Si tratta di un uomo di 42 anni, residente a Castione della Presolana. È qui che è avvenuto l’investimento, intorno alle 14,30 di sabato 9 novembre.

Il ciclista, un uomo di 48 anni residente a Rovetta, stava percorrendo la provinciale che da Castione sale verso Bratto. All’altezza del Centro sportivo comunale il ciclista è stato raggiunto alle spalle da un pick-up che viaggiava nella sua stessa direzione.

Forse in fase di sorpasso, forse per una distrazione, l’automobilista ha urtato il ciclista che ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra, battendo violentemente la testa. Il conducente del mezzo però non si è fermato. Anzi, si è allontanato facendo perdere le proprie tracce.

A ricostruire quanto successo sono stati gli agenti della polizia locale dell’Unione della Presolana, guidati dal comandante Lorenzo Mapelli. Con i filmati delle videocamere di sorveglianza hanno potuto identificare l’automobilista. L’uomo è stato denunciato per fuga e omissione di soccorso. In aggiunta gli è stata ritirata la patente di guida e il suo mezzo è stato posto sotto sequestro.

© riproduzione riservata