Mercoledì 05 Marzo 2014

La «Class Action» contro Trenord

Azione limitata a chi ha i requisiti

Trenord ha diffuso un comunicato stampa in merito all’ordinanza della Corte d’appello di Milano che ha ammesso la Class Action nei confronti della stessa Trenord..

Trenord ha preso atto di quanto stabilito dalla Corte d’appello di Milano e si riserva di esaminare approfonditamente l’ordinanza per definire le proprie strategie difensive.

La dichiarazione di ammissibilità è un passaggio tecnico che lascia impregiudicata ogni valutazione circa la fondatezza nel merito. L’azione sarà comunque limitata a coloro che abbiano legalmente interrotto la prescrizione.

L’azienda ricorda che ai pendolari di tutta la Lombardia era stata offerta la possibilità di usufruire di rimborsi straordinari relativi agli accadimenti di dicembre 2012.

© riproduzione riservata