Stadio, per elicottero e polizia
abbiamo pagato 50 mila euro

Stando proprio a un bilancio al ribasso, e senza calcolare le spese di benzina, autostrada e pasti, la partita Atalanta-Roma ci è costata almeno 50 mila euro per pagare i 500 uomini delle forze dell’ordine e l’elicottero che ha sorvolato la zona dello stadio.

Stadio, per elicottero e polizia abbiamo pagato 50 mila euro
Forze dell’ordine schierate per Atalanta-Roma
(Foto di Bedolis)

Stando proprio a un bilancio al ribasso, e senza calcolare le spese di benzina, autostrada e pasti, la partita di domenica tra Atalanta e Roma ci è costata almeno 50 mila euro per pagare i 500 uomini delle forze dell’ordine e l’elicottero che ha sorvolato la zona dello stadio.

In campo poliziotti di Bergamo, Bologna e Milano, i carabinieri di Bergamo e del 7° Reggimento di Laives (Trentino Alto Adige), la guardia di finanza e la polizia locale di Bergamo. Almeno 300 uomini sono arrivati da fuori provincia: «Percepiranno un’indennità per ordine pubblico di 18 euro lordi (bisogna sottrarre circa il 40% per arrivare alla cifra netta) - spiega Daniele Bena, segretario regionale del Silp Cgil -. Chi invece lavora a Bergamo prende 13 euro lordi. Tutti inoltre percepiscono 12 euro lordi per il servizio festivo e 13 euro lordi all’ora per gli straordinari».

Abbiamo provato a fare un calcolo approssimativo: 5.400 euro lordi per chi viene da fuori provincia per l’indennità di ordine pubblico, 2.600 per i 300 che lavorano a Bergamo, almeno due ore di straordinari per tutti e 500 (fanno 12 mila euro) a cui si sommano 6 mila euro per il festivo. Un totale di 26 mila euro. A cui si aggiungono 24 mila euro per le sei ore in cui ha volato l’elicottero (calcolando un costo medio di 4 mila euro l’ora), la benzina e i pedaggi per chi è venuto in autostrada, l’usura dei veicoli e i pasti (per ciascun poliziotto, carabiniere e finanziere è previsto il pranzo alla mensa o al sacco, spesa di 4,65 euro netti). Stiamo bassi e arriviamo facilmente a 50 mila euro. E per fortuna non ci sono stati feriti né mezzi danneggiati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA