Martedì 01 Aprile 2014

La piaga delle spaccate

Presi di mira anche i cinesi

La spaccata nel negozio di via Bonomelli

Neppure i commercianti cinesi, che vendono merci di qualità non certo elevata, possono stare tranquilli. I ladri hanno preso di mira anche le loro attività. È accaduto nella notte fra lunedì e martedì a Bergamo in via Bonomelli.

A due passi dalla stazione ferroviaria uno o più malviventi hanno avuto tutto il tempo di sfondare a mazzate una vetrina. Il negozio è uno di quelli gestiti dalla comunità cinese in città, dove certo non si trovano capi od oggetti preziosi.

Tant’è che i ladri si sono dovuti accontentare di una quarantina di capi esposti, tutti del valore di pochi euro. Nel blitz uno dei ladri si è anche ferito: sul vetro della porta sono state trovate evidenti tracce di sangue.

L’allarme è stato dato in mattinata dai titolari del negozio che si sono poi subito dati da fare per rimettere ordine nel caos lasciato dai ladri durante il raid.

© riproduzione riservata