Mai e Piazza Vecchia, pronti per Expo  A maggio cantieri chiusi e riaperture
Una suggestiva immagine aerea di Piazza Vecchia e del centro monumentale

Mai e Piazza Vecchia, pronti per Expo

A maggio cantieri chiusi e riaperture

Alla biblioteca civica cantiere chiuso in maggio, lavori di manutenzione sull’arenaria della piazza.

Della Carrara e di piazzale Marconi si sapeva già. Expo era la scadenza e la scadenza verrà rispettata: a pieno nel primo caso, parzialmente nel secondo. In concomitanza con il grande evento milanese, Palafrizzoni premerà però sull’acceleratore di altri due progetti. Il primo, annunciato a suo tempo e per alcune settimane rimasto in stand by, è la manutenzione di Piazza Vecchia che partirà nei prossimi giorni e consentirà di ripresentare il luogo simbolo di Città Alta in grande spolvero entro la fine di aprile. Il secondo è lì a due passi e riguarda quel cantiere della Mai che avrebbe dovuto essere completato definitivamente entro la prossima estate, ma che, nonostante qualche strascico, anticiperà la chiusura consentendo di utilizzare a pieno regime la biblioteca sin da maggio.

Chiuso o quasi un cantiere, ne partirà un altro. Piazza Vecchia, dicevamo è in procinto di farsi bella. Niente di eccezionale, ma una sorta di maquillage restituire il decoro adeguato a uno dei luoghi più frequentati dai turisti e dai bergamaschi. «In programma – spiegano ancora ai Lavori pubblici – c’è un intervento di manutenzione sull’arenaria che incornicia i campi in cui la stessa piazza è suddivisa e che nel tempo si era progressivamente sfaldata. Sostituiremo i tratti più degradati senza trascurare di rimpiazzare anche gli elementi rovinati che costituiscono il calpestio vero e proprio».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 12 marzo

© RIPRODUZIONE RISERVATA