Lunedì 30 Giugno 2014

Maltempo: non arrivano materiali

I lavori di A2A a rilento in città

Il cantiere «abbandonato» di via Gavazzeni

È il maltempo la causa dei rallentamenti nei lavori per la sostituzione della rete gas in via Gavazzeni e per la posa del teleriscaldamento in via Verdi. La spiegazione arriva da A2A che risponde alle critiche arrivate nei giorni scorsi, anche da Federconsumatori. In particolare peserebbe l’«impossibilità di ricevere i materiali per l’avanzamento del cantiere».

Il comunicato si A2A

«Mercoledì 18 Giugno A2A ha avviato i lavori per la sostituzione della rete gas in via Gavazzeni e per la posa della rete del teleriscaldamento in via Verdi.

Confermando il massimo impegno per il rispetto delle tempistiche di fine lavori convenute con l’Amministrazione Comunale (prevista entro l’apertura delle scuole), comunichiamo che a causa delle avverse condizioni meteo di questi giorni, i lavori sono stati rallentati dall’impossibilità di ricevere i materiali per l’avanzamento del cantiere.

Ricordiamo, inoltre, che le informazioni relative ai cantieri sono fornite attraverso una comunicazione specifica rivolta ai residenti e alle attività commerciali e professionali, un’apposita segnaletica stradale nelle vie interessate dai lavori e sulle principali vie di comunicazione e attraverso i siti www.a2a.eu e www.a2acaloreservizi.eu

Per le informazioni è anche disponibile il numero verde 800.912.198».

© riproduzione riservata