Mercoledì 29 Settembre 2010

Meteo, l'anticiclone avanza
Per il weekend bisogna attendere

È migliorata la situazione, dopo la burrascata di domenica notte, e ieri non si sono avute precipitazioni sulla nostra provincia, con un buon sole che ha tenuto campo fin dopo mezzogiorno, e le massime a +19 °C. Un po' di residua instabilità si è presentata in cielo a metà pomeriggio, con innocui strati nuvolosi, sotto i quali si è tuffato verso le 19 un sole rosso trionfante, che scendeva in aria limpida dietro le Alpi del Piemonte.

L'anticiclone delle Azzorre sta infatti avanzando dalla Francia, col suo bel tempo e aria più mite, e ieri, dopo quattro giorni, la pressione atmosferica è risalita in campo positivo, superando i 1013 millibar, anche questo un auspicio positivo per oggi. Sarà quindi una bella giornata, piena di sole e con bei colori in cielo, perché l'aria è ancora abbastanza asciutta, e le temperature ne approfitteranno per varcare la soglia dei +20°C.

Meno benefici termici saranno avvertiti al mattino, per il momento, ed è possibile che anche nelle zone basse di pianura, dove i terreni sono umidi, si possa scendere ancora sotto i +10 °C, complice la serenità notturna. L'alta pressione potrebbe patire qualche insidia nella giornata di venerdì, per una perturbazione atlantica che tenterà di prendere la via del Mediterraneo, ma al momento non pare una cosa particolarmente preoccupante.

Capiremo meglio domani cosa ci aspetta per il weekend.

Roberto Regazzoni

a.ceresoli

© riproduzione riservata