Martedì 25 Marzo 2014

Misiani: riconvocare le parti per le tariffe

Antonio Misiani
(Foto by Ansa)

«Che il tentativo di conciliazione sulla questione delle tariffe del parcheggio del nuovo Ospedale finisse in un nulla di fatto purtroppo era prevedibile. Rimane però aperto il punto di fondo: le tariffe vanno riviste nella direzione sollecitata da tempo dagli utenti e dalle associazioni dei consumatori». Lo ha detto Antonio Misiani dopo l’incontro fallito sul parcheggio con le associazioni dei consumatori.

«A questo scopo - ha continuato Misiani - è necessario riconvocare rapidamente tutte le parti interessate: la Provincia, BHP, ma anche l’azienda ospedaliera, la Regione e il Comune di Bergamo. Le strade per trovare una soluzione ci sono, ciò che serve è uno sforzo da parte di tutti per rispondere positivamente alle aspettative delle migliaia di persone - pazienti, familiari, lavoratori - che ogni giorno utilizzano il parcheggio del nuovo Ospedale».

© riproduzione riservata