Mozzanica, aggressione in piazza Due giovani feriti a coltellate

Mozzanica, aggressione in piazza
Due giovani feriti a coltellate

Nella tarda serata del 17 luglio nella centralissima piazza Locatelli due ragazzi di 19 e 18 anni sono stati aggrediti da cinque persone arrivate con due auto.

Secondo una prima ricostruzione, poco prima della mezzanotte in piazza Locatelli sono arrivate due auto, con a bordo sei persone, cinque delle quali sono scese e si sono dirette verso i due ragazzi, aggredendoli.

I due giovani mozzanichesi hanno riportato ferite da arma da taglio e sono stati trasportati all’ospedale di Treviglio: non sono in pericolo di vita, ma il diciannovenne ha riportato ferite più serie che hanno reso necessario un intervento chirurgico. Sul posto il 118 e i carabinieri.

Le cause dell’aggressione sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine, che hanno avviato subito le indagini. Dalle prime informazioni raccolte, l’episodio sarebbe da ricondurre a una lite avvenuta durante la Notte bianca della scorsa settimana: gli aggressori sarebbero tornati venerdì sera per «regolare i conti».


Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA