Giovedì 03 Aprile 2014

«Nessuna difficoltà economica»
Il legale: nè segnali di squilibrio

Forze dell’ordine a Bottanuco
(Foto by Cesni Foto)

«Non solo non vi era alcuna difficoltà economica nella sua azienda, di cui nessuno dei figli faceva parte, ma nemmeno, in alcun modo, vi erano stati segnali di squilibrio». Lo dichiara il legale della famiglia Magrì, l’avvocato Benedetto Maria Bonomo.

«La drammatica vicenda ha lasciato l’intera famiglia basita - continua il legale -. Sicuramente le particolari difficoltà della moglie rendevano la giornata del Signor Magrì più impegnativa ma la costante presenza dei figli e della badante gli attenuavano tale fatica».

«La famiglia è conosciuta nel paese per la laboriosità e per la riservatezza - conclude l’avvocato -, appare pertanto ancor più assurdo e doloroso quanto successo».

© riproduzione riservata