Nuova tratta aerea da Orio  Si può volare a Medjugorje

Nuova tratta aerea da Orio
Si può volare a Medjugorje

L’aeroporto di Orio al Serio si arricchisce di un nuovo volo che consentirà ai passeggeri di raggiungere Medjugorje dallo scalo bergamasco.

Rusconi Viaggi ha presentato la nuova programmazione aerea a bordo di velivoli Alba Star. L’operatore, da oltre trent’anni leader in Italia per l’organizzazione di pellegrinaggi verso la piccola località della Bosnia-Erzegovina, ha messo a punto un calendario di partenze speciali da Bergamo a Mostar, punto di partenza per questa tipologia di viaggi, con soluzioni di un solo giorno (quote da 320 euro), 3 giorni (quote da 395 euro con prenota prima) e 4 giorni (quote da 460 euro con prenota prima).

Le prime partenze per i pellegrinaggi di 3 e 4 giorni sono fissate il 24, 27 e 30 aprile. Seguono cinque date a maggio, prima della pausa estiva. I voli riprendono poi il 24 settembre e proseguono fino al 9 ottobre. Le ultime tre partenze sono invece in programmate il 31 ottobre, 5 dicembre e il 31 dicembre.

Pellegrinaggio a Medjugorje

Pellegrinaggio a Medjugorje

Grazie alle soluzioni di un solo giorno, Rusconi Viaggi ha voluto pensare anche a coloro che, pur avendo poco tempo a disposizione, non vogliono rinunciare a vivere una profonda esperienza di fede e spiritualità. In questo caso, le partenze da Bergamo sono previste il 25 aprile, il 25 giugno e il 24 ottobre.

Partner di tutti i viaggi da Orio al Serio con destinazione Mostar è la compagnia aerea Alba Star, vettore leader in Europa per i collegamenti verso le mete di pellegrinaggio, che opera con una flotta di quattro Boeing B737-400 configurati a 170 posti in classe unica ed equipaggiati con comodi sedili in pelle.

A Medjugorje il programma studiato da Rusconi Viaggi prevede di base la partecipazione alle liturgie e agli incontri, la salita al Podbrdo (il colle delle prime apparizioni) e al Krizevac (il monte della grande Croce), incontri con i Padri Francescani e con alcune comunità presenti a Medjugorje, tempo libero per le attività personali (Adorazione, Confessione etc.) incontri con i veggenti, compatibilmente con la loro presenza a Medjugorje e alla loro disponibilità a ricevere i pellegrini.

In tutti i pellegrinaggi viene infine garantita la presenza di un accompagnatore particolarmente preparato e la guida spirituale di un Sacerdote o Religioso. Questi saranno a disposizione dei partecipanti per la miglior riuscita del pellegrinaggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA