Nuovi treni, ecco la flotta per Bergamo «Quattro convogli entro aprile 2016»

Nuovi treni, ecco la flotta per Bergamo
«Quattro convogli entro aprile 2016»

L’assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti Alessandro Sorte: «Sulla Bergamo-Pioltello-Milano entro aprile 2016 circoleranno 3-4 treni nuovi e il materiale rotabile sulla linea sarà quasi totalmente rinnovato».

Se tutto dovesse andare per il verso giusto, tra pochi mesi i pendolari bergamaschi potrebbero viaggiare a bordo di treni molto diversi da quelli attuali: nuovi (o comunque semi-nuovi), dotati di comfort e servizi (climatizzazione e accesso per i disabili), oltre che di sistemi di sicurezza all’avanguardia (videosorveglianza). Secondo lo stesso Sorte, infatti, i nuovi treni inizieranno ad arrivare dopo la chiusura di Expo: con il cambio orario di dicembre e grazie alla disponibilità dei treni precedentemente utilizzati per i servizi Expo, sarà possibile introdurre sulla linea Bergamo-Pioltello-Milano un treno Vivalto (che va ad aggiungersi a quello già in uso sulla linea) o, in alternativa, due Coradia.

Entro aprile 2016 verranno consegnati anche i restanti 23 treni nuovi ordinati da Trenord, che vanno così a chiudere il cerchio dei famosi 63 treni annunciati, di cui 40 già in utilizzo (tra questi anche il Vivalto «bergamasco»). Quest’ultima commessa comprende anche due treni Tsr a due piani che verranno destinati proprio a Bergamo.


Due pagine su L’Eco di Bergamo in edicola il 19 giugno

© RIPRODUZIONE RISERVATA